Categorie

CORSO ONLINE Addetto alle lavorazioni lattiero-casearie 200 ORE

290.99EUR

Da inserire:

ATTIVITA' MERCEOLOGICHE INTERESSATE
Imprese di tutti i settori ATECO
Il costo del corso è IVA esente ai sensi dell'art. 10 comma 20 del DPR 633/72.
 

SEDE DI SVOLGIMENTO
Il corso è erogato completamente online/fad

DATE e ORARI
Il corso è sempre disponibile online

CATEGORIA
Corsi a frequenza libera

DURATA
Il Corso di Formazione è stato approvato per 200 ORE

DESCRIZIONE DEL CORSO   

L’operatore delle lavorazioni lattiero-casearie è addetto alla lavorazione
e trasformazione del latte per la produzione di formaggi e altri derivati. Si
occupa di seguire l’intero ciclo produttivo (dal ricevimento della materia
prima alla lavorazione della cagliata, dalla pulizia dell’area e degli strumenti
di lavoro alla stagionatura, dal confezionamento del prodotto caseario allo
smaltimento dei residui della lavorazione e del siero). Le attività svolte si
differenziano a seconda della tipologia di prodotto da realizzare.

 

DESTINATARI 
Privati cittadini, disoccupati, inoccupati, dipendenti, studenti, professionisti/esperti che intendono potenziare ed ottimizzare le proprie conoscenze nel settore di riferimento.

 

 

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
MODULO 1: Confezionamento dei prodotti alimentari liquidi, semiliquidi e pastosi

• caratteristiche e modalità di funzionamento dei macchinari e degli impianti per l’imbottigliamento/invasettamento/riempimento e
l’etichettatura e la soffiatura delle bottiglie in pet
• obblighi di legge sul confezionamento ed etichettatura dei prodotti alimentari trasformati
• principali caratteristiche fisiche e biologiche dei prodotti da confezionare
• principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
• procedure aziendali di carico e scarico dei materiali
• sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
• specifiche norme sanitarie per l’imbottigliamento/invasettamento/ riempimento
• tipologie e caratteristiche dei materiali utilizzati per il confezionamento (vetro, plastica, pet. tetrapak ecc.)

MODULO 2: Controllo della maturazione e stagionatura del formaggio

• ciclo di produzione del latte, tipologia di alimentazione e foraggio, pascolo, mungitura, malattie dell’apparato mammario, ecc.
• norme di igiene (HACCP) per garantire il mantenimento degli standard qualitativi di produzione
• proprietà e ruolo delle composizioni alimentari diversamente utilizzate
• reazioni fisico-chimiche e microbiologiche legate alla lavorazione, stagionatura conservazione dei prodotti caseari (fermentazioni, coagulazione, acidificazione, ecc.)
• strumenti di misurazione della temperatura, umidità, grado di fermentazione, ecc.
• tecniche di caseificazione: salatura, miscelatura, spazzolatura, massellatura, conservazione
• tipologie e condizioni ambientali per la stagionatura e conservazione dei prodotti caseari: celle frigorifere, silos, pastorizzatori, caldaie, salamoie, ecc.

MODULO 3: Cura degli aspetti relativi alla sicurezza sul lavoro

• criteri e metodi per la valutazione dei rischi
• legislazione sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e importanza dell’applicazione delle norme di sicurezza
• metodi di sorveglianza
• misure generali di tutela
• organi di vigilanza, controllo, assistenza
• principali rischi e misure preventive/protettive in ambito lavorativo
• principali rischi legati all’uso di attrezzature
• principali soggetti coinvolti nella gestione della sicurezza sui luoghi di lavoro, relativi obblighi e responsabilità
• procedure di emergenza e primo soccorso
• uso e manutenzione dei principali dispositivi di protezione individuale

MODULO 4: Gestione dell’acidificazione della cagliata, dei processi di
filatura e di formatura

• strumenti di misurazione della temperatura, umidità, grado di fermentazione, ecc.
• tecniche di lavorazione dei prodotti caseari: pastorizzazione, scrematura, filatura, battitura, pressatura, messa in forma, spazzolatura, massellatura
• tecniche di manipolazione al prodotto caseario per ottenere le forme volute: impastatura, filatura, stiratura, ecc.
• tipologie e meccanismi di funzionamento delle principali attrezzature e macchinari per la lavorazione dei prodotti caseari (impastatrici)

MODULO 5: Pulizia dell’area di lavoro e dei macchinari

caratteristiche e modalità d’uso dei prodotti per la pulizia e la sanificazione di locali e attrezzature
• caratteristiche e principi generali di funzionamento delle attrezzature, macchine e macchinari impiegati
• tecniche e procedure di pulizia e sanificazione di locali ed attrezzature

MODULO 6: Ricevimento/spedizione della materia prima/materiali/merci

caratteristiche e modalità di funzionamento dei mezzi per il carico/scarico delle materie prime/dei materiali e merci
• modulistica per la registrazione delle operazioni di ricezione/spedizione delle materie prime/materiali e merci
• principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
• procedure relative alle operazioni di ricezione/spedizione delle materie prime/materiali e merci

MODULO 7: Smaltimento dei residui, delle acque di lavaggio e riutilizzo del
siero

• normativa in materia di riciclo del siero
• normativa in materia di smaltimento delle acque di lavaggio e dei
residui
• norme in materia di smaltimento dei prodotti lattiero-caseari non
idonei all’utilizzo
• tecniche di riutilizzo dei sottoprodotti della lavorazione del latte

LINGUA:Italiano

RILASCIO ATTESTATO:
SI

MATERIALE DEL CORSO:
Il materiale didattico lo si può scaricare dalla piattaforma e-learning

 

 



La PIATTAFORMA E-LEARNING è a TUA disposizione

- CLICCA QUI per accedere ai nostri CORSI ON LINE -
§ corsi online